CHI SIAMO - BOXE PIOVESE

BOXE PIOVESE


Palestra "Borgo Rossi" in Via Bernardo da Piove, 7
Telefono: 049/9702873 - Fax: 049/9715722
Maestro: Gino Freo, Cell. 338/6006306
E-Mail: boxepiovese85@gmail.com
Presidente: Andrea Scalise, Cell. 335/5381985
Email (PEC): boxepiovese@pec.it

May 25, 2019, 7:55 pm
Vai ai contenuti

Menu principale:

CHI SIAMO

Boxe Piovese: un po' di Storia

All'inizio degli anni 80 a Piove di Sacco non esisteva una scuola di Pugilato. Quando nel 1984 il pugile professionista Gino Freo, cresciuto alla Padova Ring, disputò l'ultimo incontro della sua carriera, pensò di realizzare il suo sogno: aprire una scuola di boxe a Piove. Con l'aiuto di alcuni amici nel 1985 nacque la BOXE PIOVESE. Nonostante i grandi sacrifici iniziali e le difficoltà per trovare uno spazio dove operare, i risultati non tardarono ad arrivare.

I ragazzi del posto, un po' per curiosità ma soprattutto perché trovavano un ambiente familiare, frequentarono numerosi la palestra. La Boxe Piovese si fece subito largo tra i ring nazionali con numerosi titoli e successi. Nel 1987 la Boxe Piovese è diventata la prima società di pugilato nel Triveneto mantenendo tale posizione per molti anni. Nel 2001 e 2002 ha raggiunto la prima posizione in Italia. Nel 2008 si è classificata al primo posto tra le 40 società del Triveneto, tredicesima in Italia.


Maestro Gino Freo

Gino Freo si è avvicinato alla boxe spinto dal fratello nel 1969. Qualche anno più tardi, nel 72, vestiva per la prima volta la maglia azzurra da dilettante, divenendo più volte campione regionale nella categoria dei medi. Nel 74 approdava al professionismo. Per due volte ha tentato la scalata al titolo nazionale, non riuscendo tuttavia ad indossare la maglia tricolore. Il suo ultimo incontro risale al 1984. Appesi i guantoni al chiodo Gino Freo ha cominciato a dare vita concretamente al sogno che aveva sempre accarezzato: quello di fondare a Piove di Sacco una scuola di pugilato. Fin dalla nascita della società è presente per allenare e seguire la crescita tecnica e agonistica dei suoi pugili.

Impegnato non solo nella boxe ma in molte altre attività sociali è stato eletto "Personaggio dell'anno 2001" del Piovese. Si tratta del riconoscimento che la Banca di Credito Cooperativo assegna a coloro che a vario titolo e in campi diversi hanno onorato questa terra. Per il 2001 l'attenzione dei giurati si è rivolta al mondo dello sport e la scelta è caduta su Gino Freo, un pugile che dopo una brillante carriera come atleta, da qualche tempo ha dato vita ad una scuola di boxe che in breve ha raggiunto i vertici a livello nazionale.

Il Maestro Gino Freo è stato eletto, per il quadriennio 2009 - 2012, Rappresentante dei Tecnici in seno al Comitato Regionale Veneto (CRV) ed è stato eletto anche il ns capitano: Stefano Carraro, Rappresentante degli Atleti sempre al CRV. Il 30 aprile 2009 la FPI ha consegnato a Gino Freo l'attestato di Maestro Benemerito. Il giorno 11 novembre 2009 il CONI Nazionale ha consegnato alla Boxe Piovese il riconoscimento per aver svolto un ruolo importante nella provincia di Padova.

La storia di questo atleta è nello stesso tempo semplice ed emblematica. Da un lato indica il percorso di un uomo di sport che ha fatto della volontà e dell'impegno le sue armi vincenti, dall'altro fa vedere con chiarezza come fare sport ad elevati livelli nel Piovese.

 
BOXE PIOVESE


© 2016 - A. S. D. Boxe Piovese - Via Aldo Moro, 47 Piove di Sacco (Padova) - P.Iva: 02661570289

Applicazione Web realizzata da Multimedia S.n.c.

Torna ai contenuti | Torna al menu